Pagine

mercoledì 4 dicembre 2013

Iole

premio

GRAZIE a IOLE per gli Auguri di Natale e per il regalo graditissimo!!!! Auguri a tutti!

Pan brioche stella

Ingredienti :
250 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
2 uova grandi
60 gr di zucchero
180 gr di latte
80 gr di burro
1 cubetto di lievito di birra fresco
1 bustina di vanillina
8 gr di sale

nutella per la farcitura

Impastate nella planetaria per 10 minuti o a mano per 20 minuti,le farine con  il latte tiepido con dentro sciolto il lievito,uova,zucchero. Passato questo tempo unire  il burro a pomata poco per volta,amalgamando bene,vanillina e sale. Passare poi il  panetto ben compatto sul piano infarinato e lavorarlo per pochi minuti.
Coprire in una ciotola con pellicola e far lievitare fino al doppio.

Dividere il panetto in 4 parti uguali.
Stendere un primo disco largo circa 25 cm di diametro e farcire di nutella lasciando 1 cm dai bordi.
Stendere un altro strato e sovrapporlo al precedente. E così fino a finire i panetti.
Sigillate sempre bene i bordi a ogni disco.
Con una rotella fate dei tagli,prima in 4 spicchi,mantenendoli uniti al centro,poi in 8 e poi in 16.. Fate scivolare la torta su carta forno in una teglia bassa. Con le mani prendete gli spicchi e girateli verso l'esterno (quindi uno arrotolato verso destra e uno verso sinistra). Continuate così a due a due fino a finirli.. Fate lievitare un'ora e poi in forno a 180° fino a doratura.







Torta delle rose


Ingredienti per 6 8 persone.
 350 di farina
150 ml di latte
3 cucchiai di olio di semi
 3 tuorli
1 cubetto di lievito di birra fresco
 1 cucchiaio di zucchero
sale.
Farcitura a piacere con nutella o marmellata o crema al burro.

Unite in una ciotola il latte tepido con olio e lievito sbriciolato. Aggiungete lo zucchero e i tuorli e sbattete con le fruste elettriche.Aggiungete la farina e un pò di sale e impastate fino a ottenere un panetto elastico e compatto.
Stendete l'impasto con il matterello, date forma di un rettangolo,farcite e arrotolate. Tagliate poi a trochetti di 3-4 cm di spessore e posizionateli in una teglia foderata di carta forno a pancia in su distanziati un pò tra loro.
 Lasciate lievitare un'ora poi infornate per 25 minuti a 200° e poi altri 25 minuti a 180° o secondo il vostro forno.




domenica 17 novembre 2013

Sofficini

Pensavo che la ricetta dei sofficini fosse difficilissima da fare,invece fatti in casa sono veloci e genuini,inoltre potete anche congelarli come quelli che vendono

ed escono così


Ingredienti per 8 sofficini

1 tazza di farina 00
1 tazza di latte
15 gr di burro
1 pizzico di sale

ripieno a piacere

per la panatura
1 albume
pane grattugiato.

Fate scaldare il latte con il burro e una presa di sale.Appena bolle il latte spegnete e unite la farina mescolando fino a che si stacca dalle pareti. Lavorate l'impasto velocemente e fate riposare fino a che si raffredda. Poi passatelo in frigo per un pò.

Stendete a uno spessore di 3 mm e ricavate con la tazza usata prima dei dischi. Farcite in un angolo e richiudete, Poi aiutandovi o con le dita o con un pennello,ricoprite tutti i sofficini di albume d'uovo. Passateli nel pane grattugiato e lasciateli in frigo per un'ora. Friggeteli poi in abbondante olio di semi caldo. Oppure congelateli.







Pasticcio di peperoni

è una classica ricetta per peperoni ripieni al forno,solo che per tempi più rapidi quando si fa tardi,io li faccio così


Ingredienti per 2 persone
2 peperoni tagliati a listarelle
abbondante parmigiano e galbanino a pezzetti
pane in ammollo con il latte (1 o due rosette)
200 di carne macinata o 2 salsicce sbriciolate
sale
pepe
olio

Lavate e tagliate  a listarelle i peperoni,poi poneteli in una pirofila con il resto degli ingredienti e il pane men strizzato (dopo averlo messo in ammollo nel latte),salate e pepate,unite un filo d'olio e mescolate bene.
Infornate a 180° fino a doratura.
Potete aggiungere a piacere panna o besciamella,sottilette o mozzarella,pomodorini o ciò che più desiderate



giovedì 31 ottobre 2013

Cornetti fatti in casa

ecco la ricetta dei cornetti fatti in casa..che potete anche congelare appena data la forma...oppure mangiare dopo averli fatti lievitare


Ingredienti:
250 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
75 gr di zucchero
75 gr di burro
5 gr di sale
2 uova piccole
buccia di limone e arancia oppure vaniglia.
115 gr di acqua
18 gr di lievito di birra fresco
225 gr di burro morbido per la sfogliatura

Partite preparando la sera prima il lievito che scioglierete in acqua tiepida. Setacciate le due farine. Ponete in impastatrice o planetaria i 2/3 della farina,aggiungete l'acqua con il lievito e iniziare a impastare.Unite prima un uovo fino a completo assorbimento,poi l'altro. Unite quasi tutta la farina (tenete da parte solo due cucchiai) e lo zucchero. Impastate nella planetaria per circa 10 minuti cercando di fare un impasto sodo ed elastico. Unite il sale e il burro morbido a pezzi. Per ultimo le bucce di arancia e limone o vaniglia (grattugiate)  e la farina rimasta. Impastate per altri 15 minuti



Ponete l'impasto in una terrina coperta con pellicola e mettete in frigo per 8 ore. Consiglio...io ho messo l'impasto in frigo alle 19 di sera e l'ho tirato fuori alle 14 del giorno dopo...Dopo questo lungo passaggio,prendete il panetto di burro (quello da 225 gr) e mettetelo 5 minuti in congelatore o fra 2 panni da cucina bagnati e ben strizzati messi in frigo per mezz'ora avvolgendo il panetto all'interno. Anche se io ho preferito il congelatore.

Prendete il primo impasto e stendetelo come un quadrato...ponete al centro il panetto di burro reso simile al panetto del primo impasto...entrambi di una forma più regolare possibile.
 Prendete i 4 lembi del primo impasto e chiudeteli come un fazzoletto sopra il panetto di burro



notate le foto.

Le girate
Spolverizzate il piano di lavoro con la farina,allungate il panetto creato in verticale...allungandolo con il matterello,in una striscia di 8 mm di spessore. Prendete il lembo inferiore e posizionatelo al centro,fate una leggera pressione con il matterello e poi prendete il lembo superiore e portatelo al centro anch'esso. Girate di  poco e avvolgete il panetto in pellicola,mettendolo in frigo per 30 minuti. La prima girata è fatta...ne seguiranno altre 3. Sempre come la prima

Dopo questi passaggi,prendete il panetto e stendetelo a uno spessore di 8 mm. Ricavatene tanti triangoli con base di 10 cm. Tagliate la base di questi triangoli giusto al centro  e cominciate ad arrotolarli o se preferite,prima farcirli.


allungate tutti e 3 gli angoli con il matterello e arrotolate per dare la forma classica del cornetto. Se volete mangiarli subito...fateli lievitare 3 ore...se preferite spennellarli prima della cottura con rosso d'uovo e zucchero ,oppure senza. Se preferite congelarli..non devono lievitare le 3 ore,poneteli prima su un vassoio e appena congelati,staccateli e metteteli nei sacchetti.










mercoledì 30 ottobre 2013

Muffin di Halloween




Ingredienti per 12 Muffin
240 gr di farina 00
8 gr di lievito per dolci
100 gr di zucchero
50 gr di scagliette di cioccolato
2 uova
250 ml di latte
i bustina di vanillina
120 gr di burro 
12 pirottini

Setacciate la farina con il lievito Unite lo zucchero e le scagliette di cioccolato.
Sbattete le uova con il latte e unite la vanillina.  Incorporate tutto nella farina e unite il burro fatto già sciogliere,a filo poco alla volta sempre amalgamando con un mestolo di legno. Mettete nei pirottini e infornate a 180° per  20-25 minuti

per la copertura

250 gr di burro morbido
zucchero a velo q.b. e latte se occorre (nel mio caso si)

Ammorbidite il burro con il mestolo di legno,unite zucchero a velo poco per volta fino a formare una bella crema morbida. Unite il latte poco per volta per ammorbidire ancora di più. Decorate a piacere con colorante,e tutto quello che occorre per Halloween











sapori cilentanidiPatriziaTemplate byIole