Pagine

mercoledì 16 novembre 2011

Cavolfiore sfritto

Io adoro molto il cavolfiore...ne mangerei a scoppio...solo che è pesante e di sera poi è una bomba.
La ricetta che vi posto lo vede in realtà con la salsiccia dentro,ma non ne avevo e così ho fatto solo il cavolfiore.

Ingredienti
1 cavolfiore
sale
olio di oliva
1 spicchio di aglio


Pulite il cavolfiore dividendolo per le sue cimette. Lavatelo bene

In una padella fate rosolare lo spicchio di aglio e unite il cavolfiore con sale q.b.

Man mano che soffrigge aggiungete una tazzina di acqua.

Quando si asciuga fate soffriggere ancora e unite un altra tazzina.
Il tempo di cottura è di 15 minuti se piccolo e tenero.
Dovrà avere il gambo morbido ma dovrà essere anche ben rosolato come in foto!
E' veramente ottimo!

P.s. togliete lo spicchio di aglio quando versate i cavolfiori!

3 commenti:

  1. sembra molto saporito, io di solito lo faccio fritto con l'uovo e spolverato di pepe verde, proverò la prossima volta anche questa tua versione Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. E' davvero buono ,devo provarlo,anche io adoro il cavolfiore!!!!!!Buona giornata!
    http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. buono proprio oggi mio marito lo ha portato a casa ci proverò ciao.

    RispondiElimina

sapori cilentanidiPatriziaTemplate byIole